Quando la tradizione si mette al servizio della progettazione si trovano soluzioni inaspettatamente contemporanee. La disposizione delle lastre “a macchia aperta” appartiene alla tradizione, ma il suo uso nelle ambientazioni di ricerca crea personalità. Vere e proprie opere d’arte della natura. Il gioco delle venature disegna sulle pareti rivestimenti che tratteggiano paesaggi, forme, decorazioni … naturali. Un interscambio fra interno ed esterno, dove i materiali lapidei portano dalle cave alla casa tutta la loro forza espressiva. L’azione dell’uomo è solamente nella programmazione dell’andamento delle venature, per renderli pezzi unici di rivestimento. Questo tipo di lavorazione, esalta tanto il disegno della superficie quanto il colore dei marmi e richiede tecnica, esperienza e senso estetico.