Oltre il minimalismo


Oltre il minimalismo
Forme nette e squadrate, colori di base bianco, neutro, wengé, semplicità essenziale hanno fatto il loro tempo. Adesso c’è nell’aria la voglia di diverso, di nuovo lusso.
Libertà di colori, forme dolci e sinuose, mix di elementi diversi da tutto quello che è naturale e vegetale a richiami di altre civiltà.
Marmi, frutta, separè che ricordano il saper vivere. Le musharabia e gli shoji, i tessuti grezzi. Ambienti di nuova eleganza, che parlano di ritmi piacevoli. Profusione di superfici lucide e opache.
E tanto colore fusion, usato in modo nuovo che richiama l’antico, quasi un neo-barocco che rassicura e arreda. Tutte suggestioni da cogliere e da fare proprie per costruirsi un’oasi molto personale. Non da tutti.

In puro Italian Design.